Laboratorio teatrale per ragazzi 14-18 anni 2017

Programma: 10 incontri bi-settimanali pomeridiani, a partire da gennaio fino a giugno 2017, condotti dall'educatrice teatrale Giulia Pivetta Stefani, che si sono tenuti presso i locali della scuola media di S. Stefano di Cadore.

Iscrizioni e info: 3471451453 (anche via whatsapp logo whatsapp picc o sms), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Di cosa si tratta: Il laboratorio nasce per incoraggiare, promuovere e sostenere un progetto educativo diretto ai giovani con la finalità di utilizzare il mezzo artistico per favorire l'incontro e il confronto. La proposta mira ai ragazzi per spingerli a rivolgere uno sguardo critico e consapevole alla società moderna e opera per abbattere l'attuale crisi di idee e di ideali, fornendo modelli che si discostino dal sempre più ovvio “mainstream” mediatico, tendente a rinchiudere in futili stereotipi la crescita degli adolescenti.
Il laboratorio viene proposto non per mirare alla formazione di attori, pur fornendo gli strumenti della sua arte, ma semmai vuole utilizzare il teatro come mezzo di formazione dei ragazzi stessi, con la speranza di avvicinarli al gioco teatrale. La proposta di questo percorso artistico-educativo si basa sulla convinzione che il teatro sia un atto sociale e in quanto tale uno strumento pedagogico essenziale per la formazione dei futuri membri di una collettività. Pertanto si pone come obiettivi la riscoperta dell’armonia, dell’immaginazione, dell’equilibrio del corpo-mente nello spazio in relazione agli altri, e naturalmente lo sviluppo delle capacità recitative. La finalità è quella di mettere alla luce le diverse potenzialità degli allievi attraverso il gioco teatrale, nonché di riprendere il più antico mezzo di comunicazione, ovvero l’oralità, ed ancora il più vecchio intrattenimento del mondo: il teatro. Il mezzo teatrale permette al ragazzo di “osare” ed incoraggia anche quelli più restii al gioco. Il teatro è simulazione della vita, nella vita si lavora, nel teatro si gioca aiutando anche i più timidi a scoprire e credere nelle proprie possibilità.

L'iniziativa è promossa dal Gruppo teatrale I Comelianti con il patrocinio del Comune di S. Stefano di Cadore e la collaborazione e l'appoggio istituzionale dell'Istituto di Istruzione Superiore “E. Fermi”, del Liceo Linguistico Europeo Cadore e dell'Istituto Comprensivo di S. Stefano e Comelico Superiore.

     

Associazione culturale
Gruppo teatrale "I Comelianti"
Via Venezia, 15
32045 Santo Stefano di Cadore (BL)
C.F. e P. IVA: 01153850258

Logo