«Cinematti» a Costalissoio

il Corriere delle Alpi - 24 giugno 2010 - pagina 21 - sezione: Provincia

COSTALISSOIO. Il cinema è catarsi, come il teatro, e sulle seggiole di un cinematografo un sacco di persone scarica aspettative e delusioni, proiettando sullo schermo tic e manie della propria esistenza.

Ma cosa succederebbe se queste persone da spettatori diventassero improvvisamente protagonisti, anzi, se i personaggi più svitati si dessero appuntamento alla stessa ora nel medesimo cinema?

E’ proprio questo il “putiferio” immaginato da “I Comelianti”, il gruppo teatrale che domenica alle 20 presenterà lo spettacolo “Cinematti da legare” nell’ambito della rassegna “Insuda” al “Teatruto” di Costalissoio.

Si tratterà di uno spettacolo a tutto tondo, in cui la rappresentazione comica si fonderà alla lettura di prosa e poesia, alla ricerca dei deliri appassionati che sono in noi. Uno spettacolo da non perdere, che delizierà il pubblico comelicense.

Il gruppo teatrale “I Comelianti” è nato nell’autunno del 2009, per iniziativa dell’intraprendente Claudio Michelazzi, che fa da regista, e di nove ragazzi, tutti “artisti” ed attori in erba. I protagonisti dello spettacolo sono: A. Zandonella Maiucco, A. De Zolt, C. Sacco Proila, G. Comis, M. Casanova Borca, M. Carbogno, M. Pomarè, P. Kratter e R. Casanova Crepuz.

(w.m.-g.d.d.)

Vedi l'articolo:

  • 005_Articolo_Comelianti

     

Associazione culturale
Gruppo teatrale "I Comelianti"
Via Venezia, 15
32045 Santo Stefano di Cadore (BL)
C.F. e P. IVA: 01153850258

Logo