Da Brunico a S. Stefano con «Le pillole di Ercole»

Il Corriere delle Alpi - sabato 25 aprile 2015 - pagina 41 - sezione Giorno & Notte

SANTO STEFANO Arriva la Nuova Compagnia di Teatro d'Arte di Brunico, domani a Santo Stefano di Cadore: alle ore 16.30 nella sala del cinema Piave, presenterà la sua commedia "Le pillole di Ercole". Si tratta di una divertente commedia tratta liberamente tratta da un'opera di C.N. Hennequin e Paul Bilhaud, da Antonio Loguercio, che oltre ad averne curato la traduzione, ha provveduto al suo riadattamento ed alla regia. Il pomeriggio teatrale è curato ed organizzato dall'associazione culturale gruppo teatrale "I Comelianti". L'ingresso sarà gratuito. L'opera è una commedia brillante scritta nel 1904 che si basa su una serie di equivoci divertenti ed è ambientata in una cittadina del centro Italia. Al centro della vicenda il dottor Pugliese, che inventa una pillola miracolosa — antesignana del Viagra— che fa assumere di nascosto al dottor Martini, suo collega. Questi, fedelissimo e innamoratissimo della sua giovane sposa, è così costretto a tradire la moglie con una occasionale turista sentitasi male in hotel. Il marito della donna, però viene a sapere del fatto e si presenta al dottore per la giusta soddisfazione. Da qui tutta una serie di situazioni spassose che vede come protagonisti anche una ex cantante "Fifì" e sua figlia Rosinella, Perrone un imprenditore trevigiano (recordman dei cornuti della sua città), Trombetta un maggiore dell'esercito in pensione, Lorenzo un albergatore innamorato, "Lulù" una escort e vari altri personaggi.

v.d.

Vedi l'articolo:

  • 043_Articolo_Comelianti

     

Associazione culturale
Gruppo teatrale "I Comelianti"
Via Venezia, 15
32045 Santo Stefano di Cadore (BL)
C.F. e P. IVA: 01153850258

Logo