Santo Stefano
Laboratorio teatrale per ragazzi

Il Corriere delle Alpi - venerdì 6 gennaio 2017 - pagina 33 - sezione Giorno & Notte

SANTO STEFANO SANTO STEFANO Si va in scena a Santo Stefano con un laboratorio che ha l'ambizione di utilizzare il teatro come mezzo educativo per i ragazzi. A proporlo è la compagnia "I Comelianti", che promuove questa nuova iniziativa culturale dedicata a tutti i giovani del Comelico e del Cadore. Da metà gennaio a metà giugno, infatti, si terrà il nuovo laboratorio teatrale per ragazzi dai 14 ai 18 anni, nelle aule della scuola media di S. Stefano di Cadore, con due incontri pomeridiani al mese condotti dall'attrice ed educatrice teatrale Giulia Pivetta Stefani.
«Il laboratorio», spiegano i Comelianti, «nasce per incoraggiare, promuovere e sostenere un progetto educativo diretto ai ragazzi, con la finalità di utilizzare il mezzo artistico per favorire l'incontro e il confronto. L'iniziativa, infatti, non sarà solo finalizzata alla formazione di giovani attori e allo sviluppo delle loro capacità recitative, pur fornendo gli strumenti dell'arte teatrale, ma utilizzerà il teatro come mezzo educativo e istruttivo per i ragazzi stessi. Pertanto si tratterà di un vero e proprio percorso formativo, durante il quale i ragazzi potranno lavorare sul proprio corpo e sulle proprie emozioni, sperimentando e utilizzando il metodo del "gioco teatrale", per conoscere sé stessi e gli altri».
Durante questo percorso, che durerà cinque mesi, i promotori vogliono insegnare come il teatro non sia un concetto "distante e incomprensibile", bensì un elemento che ognuno incontra nella propria vita quotidiana, a casa, con gli amici ed a scuola. «Il mezzo teatrale permetterà al ragazzo di "osare"», proseguono i Comelianti, «e incoraggerà anche quelli più restii al gioco, collaborerà nella formazione dei giovani e permetterà di vincere paure e timidezze, aiutando anche i più timidi a scoprire e credere nelle proprie possibilità».
Gli obiettivi del laboratorio saranno dunque la riscoperta dell'immaginazione, dell'equilibrio del corpo-mente nello spazio in relazione agli altri, così come l'opportunità di mettere alla luce le diverse potenzialità degli allievi e anche la scoperta di nuovi talenti che, altrimenti, rimarrebbero inespressi.
Per conoscere tutti i dettagli sull'iniziativa, sui costi e sulle modalità di iscrizione o per qualsiasi richiesta, è possibile contattare il numero 347 1451453 (anche via sms o whatsapp) oppure l'indirizzo email info@ icomelianti.it. Altre informazioni sono sul sito del gruppo www.icomelianti.it e sulla pagina di Facebook "Gruppo teatrale I Comelianti".

Stefano Vietina

Vedi l'articolo:

  • 047_Articolo_Comelianti

     

Associazione culturale
Gruppo teatrale "I Comelianti"
Via Venezia, 15
32045 Santo Stefano di Cadore (BL)
C.F. e P. IVA: 01153850258

Logo