Un laboratorio teatrale per ragazzi nella Casa barnabò a Domegge
Promosso dal gruppo I Comelianti prende il via il 17 gennaio e dura fino a maggio ed è rivolto ai giovani del Cadore e del Comelico tra gli 11 e i 18 anni

Il Corriere delle Alpi - venerdì 11 gennaio 2019 - sezione Giorno & Notte

Il laboratorio nasce, dunque, per promuovere un progetto educativo diretto ai ragazzi con l'obiettivo di utilizzare lo strumento del teatro per favorire l'incontro e il confronto, attraverso il mezzo ludico-espressivo. «Non solo la formazione di giovani attori - prosegue Alessandro Zandonella, che è anche consigliere comunale, con delega alla cultura, del Comune di Comelico Superiore - anche se ovviamente fornirà gli strumenti dell'arte teatrale, ma utilizzerà il teatro come messo educativo per i ragazzi stessi».

Si tratterà dunque di un vero e proprio percorso didattico-formativo che si svilupperà attraverso un laboratorio sperimentale, durante il quale i ragazzi potranno lavorare sul proprio corpo e sulle proprie emozioni, scoprendo capacità creative e comunicative. «Lo strumento teatrale permetterà al ragazzo di “osare”, consentendo di vincere paure e timidezze ed aiutando anche i più timidi a credere nelle proprie possibilità. L'allievo avrà la possibilità di mettere alla luce le proprie potenzialità ed anche di scoprire un proprio talento che, altrimenti, potrebbe rimanere inespresso».

Inoltre, proprio grazie all'innovativa collaborazione fra le associazioni teatrali ed un'organizzazione museale, durante il percorso verranno intrecciati vari aspetti culturali (arte, teatro, etnografia, storia locale) per favorire l'interscambio fra realtà diverse e apparentemente distanti come quella teatrale e quella museale, mediante visite guidate presso il museo Algudnei di Dosoledo, dove si terranno alcune attività ed in cui i ragazzi potranno attingere alle risorse messe a disposizione dal museo per arricchire il proprio percorso teatrale.

«L'iniziativa si avvale del sostegno economico della Fondazione CariVerona, che consente di proporre alle famiglie quote di iscrizione di soli 70 euro a testa, decisamente contenute ruspetto ai costi effettivi del laboratorio» Per conoscere tutti i dettagli dell'iniziativa e per iscriversi, è possibile contattare il numero 329 5650203 oppure l'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Altre informazioni sono inoltre disponibili sul sito del gruppo www.icomelianti.it e sulla pagina di Facebook “Gruppo teatrale I Comelianti”.

Stefano Vietina

Vedi l'articolo:

  • 052_Articolo_Comelianti

     

Associazione culturale
Gruppo teatrale "I Comelianti"
Via Venezia, 15
32045 Santo Stefano di Cadore (BL)
C.F. e P. IVA: 01153850258

Logo