"Don Camillo" - Teatro che Pazzia

Calendario Domenica 27 ottobre, ore 17.00

Commedia brillante in 3 atti, tratta dai testi di Giovannino Guareschi, con la compagnia Teatro che Pazzia di Treviso.
Lo spettacolo: Lo spettacolo: Lo spettacolo: Lo spettacolo: Siamo alle solite con il parroco di Brescello Don Camillo e il burbero sindaco della medesima cittadina, Peppone, o meglio, Giuseppe Bottazzi.
Sembra che alle elezioni i rossi abbiano avuto la meglio, ma questo non significa che ora, a comandare siano loro, infatti Don Camillo non renderà loro facile l'incarico in comune, fortunatamente c'è sempre il Cristo dell'altar maggiore ad intervenire per placare il rovente animo di Don Camillo, prima che combini troppi guai...
Però, questa volta, la situazione è sfuggita un tantino di mano al buon don Camillo, il vescovo della diocesi è venuto a sapere certe informazioni… da fonti "anonime"… che metteranno in discussione la permanenza del nostro amato parroco. Certo, lui non si perderà d'animo, farà di tutto per lottare contro Peppone e far riparare la pericolante torre campanaria della chiesa... Ad aiutarlo nell'impresa, don Camillo è affiancato dall'"affascinante" e pettegola perpetua Desolina e dal nuovo chierico filippino Peppino.
Ad aggravare la situazione un amore segreto tra il figlio di Peppone e la figlia del capo dell’opposizione il Dott. Spiletti, complicherà la vicenda e farà intervenire addirittura, una delle autorità massime del paese, colei che conosceva tutti e da tutti era temuta, la ormai in pensione, maestra Cristina.
Certo che alla fine di tutta questa grande lite... sia chiaro... i due eterni rivali, se sono davvero rivali, pur di non separarsi, arriveranno a soluzioni parecchio drastiche!!

La commedia "Don Camillo" è una riadattamento teatrale dei romanzi di Giovannino Guareschi, da cui sono stati tratti anche numerosi film, più famosi quelli interpretati da Fernandel e Gino Cervi. Attualmente i Teatro che Pazzia sono fra le ultime compagnie autorizzate a portare nei teatri italiani questo spettacolo tutto italiano.


Personaggi
Don Camillo: Marco Sartorello
Peppone: Giulio Bruzzolo
Vescovo Pertini - Ivan Rabinovicic: Dario Bressan
Don Pietro - Igor: Francesco Da Rold
Desolina: Lucio Matosel Loriani
Peppino: Francesco Oliva
Mariolino Bottazzi: Carlo Liviero
Gina Spilletti: Maddalena Simeon
​​Maestra Cristina: Elena Russo
Dott. Spiletti/Voce fuori campo Dio: Alberto Polo
Brusco: Francesco Acconcia
Smilzo: Emanuele Graziotto
Franco: Edoardo Urettini

Anno di produzione: 2015
Durata: 1h e 40'
Assistenza tecnica: Stefano Giraldo, Claudio Galliazzo
Regia: Marco Sartorello

🏆 Premi:
2019 Spettacolo finalista al Festival regionale UILT Veneto (ottobre-dicembre 2019)
La compagnia: La compagnia: La compagnia: La compagnia: La Compagnia parrocchiale Teatro che Pazzia si è istituita a settembre del 2015 a Treviso nella parrocchia "Santa Maria Ausiliatrice" (Chiesa Votiva), al suo interno collaborano vari attori provenienti da diverse compagnie.
Fino ad oggi, ha realizzato cinque produzioni teatrali: “3... 2... 1... Ciak azione!”, “La favola di Natale”, “Live on air”, “Don Camillo”, replicata più di trenta volte tra Veneto, Emilia Romagna e Sardegna, e l'ultimissima commedia “Ali e i 40... di Frank Carbone”, fresca di debutto nel 2019.
La compagnia non si limita alla produzione di spettacoli, organizzando anche diverse rassegne teatrali nella città di Treviso ed altre iniziative culturali, fra cui le varie edizioni di “Estate trevigiana” e “Le stelle dell'aurora”, l'iniziativa di valorizzazione del patrimonio artistico di Palazzo San Bonifacio Ardit di Villa Estense (PD) “Emozioni patrimoniali” e, in collaborazione con la UILT Veneto, il Festival dei Corti UILT 2019, oltre alla mostra sugli strumenti cinematografici d'epoca “C'era una volta il cinematografo”, allestita in quattro edizioni, dal 2017 al 2019.
Marco Sartorello, regista del gruppo, così parla sullo spettacolo “Don Camillo” e sulla propria compagnia: «Realizzare questo spettacolo, per me, ha significato molto, ho avuto modo di riunire, sotto un'unica compagnia, vari talenti, ognuno di loro speciale e unico nel suo genere... Per me è stata una sfida, dato che il numero è un numero alto siamo in 22 in totale, ma l'impegno da parte di tutti è sempre molto alto. Spero che la compagnia possa, con il passare del tempo, unirsi sempre di più e chissà cosa ci riserverà il futuro... Le basi le abbiamo, ora basta semplicemente avanzare con cautela e con tanto ma tanto entusiasmo! Sperando di divertirvi vi invito a venire a trovarci ai nostri spettacoli; noi li facciamo aperti a tutti, sono sempre senza scopo di lucro... perché noi ci divertiamo e questo è quanto basta.»

Gallery e trailer

     

Associazione culturale
Gruppo teatrale "I Comelianti"
Via Venezia, 15
32045 Santo Stefano di Cadore (BL)
C.F. e P. IVA: 01153850258

Logo